venerdì, febbraio 22, 2013

Taxi



mio amor che non conosco
un metro quadro di buio
s'infila nella notte del nord
.
sono la mandorla di un
confetto giallo che sfreccia
nella notte del nord
.
l'uomo che guida ha un fiato
di sigaro spento nel vino
scoreggia nella notte del nord
.
da far cadere gli angeli dalle stelle
da spegnere il dito di ET
da cancellare le canzoni sul mio iPod




Nessun commento: