martedì, ottobre 15, 2013

foglie gialle

uno spillo tiene fermi gli attimi del mondo

si avvicina una macchina per portarmi via

la strada bagnata colora le foglie gialle

"per noi che viviamo d'estate il mondo finisce qui

ritorneremo ancora e saremo le stesse ma diverse"

il cielo si specchia sul lucido dell'asfalto

identico a ieri da quando esiste ieri

Nessun commento: