venerdì, giugno 27, 2014

La vita felice delle cellule

facciamo un video sulla vita delle cellule? io ho una idea fantastica: tanta gente vestita da cellule, che fanno tipo una festa... qualcosa del genere... parlano si toccano si fagocitano... di tutto, una sorta di cocktail-aperitivo-orgia-party, più i.v.a. al 20%. Piano piano la camera si allontana, sempre più veloce... sino a quando le cellule scompaiono in una distesa rosa uniforme, poi la distesa rosa diventa meno uniforme... con canyon e montagne e...

alla fine viene inquadrato un culo con la cellulite. E’ un messaggio per fare capire se rinunci alla tua cellulite uccidi anche delle simpatiche cellule tue amiche. Io credo che può avere un futuro questa storia qua. Al massimo le multinazionali delle creme e terapie per la cellulite ci pagheranno dei miliardi per non renderla pubblica.

è fantastica

si, poi è una storia bella, umana, per gente normale dai culi de ricotta


facciamo un sito Internet

formiamo un team,
paghiamo dei consulenti,
cornifichiamoci, scornifichiamoci,
chiediamo al filippino opinionista
quale sia, in quest'anno che sta per venire,
la mano propizia per pulirci il sedere,
schiaffeggiamoci e resettiamo il computer due volte. 

Avremo creato un magnifico sito internet

mercoledì, giugno 04, 2014

i chirurghi plastici

siamo due chirurghi plastici famosi, e ci sfidiamo in un duello professionale, a basso budget.

allora uno di noi prende, che ne so… una cliente, un po' chiatta, cadente e l'altro ne prende un'altra secca, antipatica, poi lavoriamo giorno e notte, usando scampoli di silicone, tickets della mutua e ago e filo low cost; creiamo escono due strafighe che iscriviamo al concorso di miss mondo. 

E poi stiamo a vedere chi vince.

Alla fine premiano un travestito, che riconosciamo perché era il primo cliente quando eravamo poveri e lavoravamo a Casablanca: infatti tu avevi ancora il suo uccello imbalsamato per ricordo… e quindi ci consoliamo andando a cena con le strafighe. però dobbiamo rientrare prima di mezzanotte, altrimenti il silicone si degrada e i punti cedono. 

ce la facciamo quasi, ma la tua paziente perde una  tetta rientrando a casa. passeremo il resto della notte con il reggiseno in mano, alla ricerca di una imbottitura sostitutiva mente la tipa sbraita e ci maledice.



Mi piacciono i finali a lieto fine

Che ne dici?

sarà un blockbuster

diventeremo miliardari

si, lo credo

e con i miliardi gireremo quintali di film di merda alla vanzina, al contrario di loro, che fanno miliardi con film di merda. Così il cerchio si chiude e moriamo soffocati

si, concordo